MONTE BALDO

MONTE BALDO

Un ambiente naturale tra i più affascinanti dell’arco alpino, una meravigliosa terrazza affacciata sul Lago di Garda, con vista sulle Prealpi venete e lombarde, la Pianura Padana e le Dolomiti: un vero paradiso per escursionisti, alpinisti e gitanti in ogni giorno dell’ anno.

ll Baldo, un tempo la montagna dei pastori per via delle grandi zone di pascolo sfruttate da tempi immemorabili, è anche definito il giardino d’Italia per la straordinaria quantità e rarità di specie vegetali ed in particolare per le spettacolari fioriture. Molte di esse sono residui glaciali sopravvissuti sul monte che emergeva come un’isola tra le enormi colate di ghiaccio. Il nome deriva dal tedesco wald, selva. Anche la fauna del monte Baldo è speciale, si trovano infatti circa 960 tipi di farfalle, di cui alcune note solo qui, e molte altre specie di insetti. E poi ancora marmotte, aquile reali, caprioli, camosci, scoiattoli, lepri.

Dalle coste del lago fin sulle cime del Baldo ci sono infiniti percorsi o passeggiate di svariata lunghezza e difficoltà, adatti a tutti i tipi di aspettative ed allenamento. Nelle zone collinari si aprono diversi percorsi per lo più di breve durata ed in parte asfaltati.

MONTE BALDO
MONTE BALDO
MONTE BALDO

Prenota direttamente: conviene sempre!

Promozioni

HOTEL MAYER & SPLENDID

(+39) 030-9142253
(+39) 030-9142324
Inviaci una mail
Piazza U. Papa 10
Desenzano del Garda (BS)